Vai al contenuto

Rischi

Con il termine “SCENARIO DI RISCHIO" si intende il valore atteso delle perdite umane, dei feriti, dei danni ai beni materiali e degli sconvolgimenti alle attività economiche di un centro abitato, dovute al verificarsi di un particolare fenomeno calamitoso.
Per evento calamitoso si intende un fenomeno in grado di arrecare danno alla popolazione, alle attività sociali, alle strutture e infrastrutture e all'ambiente. Gli eventi si distinguono in due famiglie principali:

  • Eventi naturali
  • Eventi antropici, ossia causati dall’uomo

Rischi connessi ad eventi naturali

Di seguito si analizza la pericolosità territoriale del comune di Triggiano e si effettua una valutazione preliminare delle tipologie di rischio, ovvero un’analisi della vulnerabilità in relazione ai possibili scenari di evento attesi che possono causare danni alla popolazione ed alle infrastrutture.
Nello specifico i rischi legati ad eventi naturali che interessano il territorio comunale sono:

Rischi connessi ad eventi di natura antropica

Non sono ipotizzabili particolari tipi di rischio connessi con l’attività dell’uomo in quanto nel territorio comunale o nelle sue immediate vicinanze non vi sono stabilimenti chimico – industriali che producano materiale tossico o radioattivo.
Ne consegue che le macroemergenze ipotizzabili dovute ad attività connesse all’opera dell’uomo nell'ambito comunale possono individuarsi in:

  • Incendio causato dalla presenza della rete di gas metano per fuoriuscite accidentali della rete di distribuzione cittadina; per corto circuito; per autocombustione; incendio di legnami, di materiale plastico, o di altro materiale facilmente infiammabile, o per altri motivi imprevedibili;
  • Inquinamento in genere:
    - della rete idrica della A.Q.P. per cause accidentali o per incuria;
    - dell’aria per la presenza di gas nocivi dovute ad una fuoriuscita accidentale della rete di distribuzione di metano cittadina, o per fuoriuscita di gas nocivi o di sostanze tossiche o altamente tossiche da autocisterne incidentate sul territorio di Triggiano lambito da due grosse arterie stradali ad alto scorrimento: SS. 16 e SS. 100.
    - Inquinamento delle falde freatiche;
    - Nubi tossiche;
    - Radio attività ambientale;
    - Inquinamento del suolo e del sottosuolo.
Accessibility